UNA POESIA INEDITA di Sandra Evangelisti

colonne%20ercole%201

Se tu non fossi esistito
ti avrei inventato,
e non potendo inventarti
ti avrei cercato
nel mondo,
e non trovandoti
avrei passato ogni frontiera
anche le più dolorose
per giungere a te,
scalza
ricca solo di me.

Ma adesso che sei qui
e che ho sentito il tuo odore
e ho gustato il miele dalle tue labbra,
resta per sempre.
Dovrei affrontare le Colonne di Ercole
e superarle a nuoto:
ma tu sai, ho paura dell’acqua.

Annunci

2 commenti

Archiviato in poesia versi, Uncategorized

2 risposte a “UNA POESIA INEDITA di Sandra Evangelisti

  1. Gent.ma Sandra, molto bella la sua poesia “SE TU” ….vivi complimenti insieme a cari e sinceri auguri di Buona Pasqua. Ninnj D Stefano Busà