Dell’amore – Aimer

JE AI BESOIN DE VOUS

Aimer- je ai besoin de vous.
Amore ho bisogno di te. Qui sento odio e freddo e violenza.
Ho paura dell’aria e nell’ aria a volte vorrei sciogliermi Mi mancano le tue parole I tuoi occhi diversi dai miei
La profondità del respiro la bellezza della parola Tutto quello che non so di te, tutto il desiderio che sento per la tua persona quello che non sono e che tu sei.
Non c’è luce nella mia vita e tutte le notti e tutte le lune non bastano a contenere il dolore da quando non ti vedo
Cammino come un’ombra, vivo nel rimpianto e lecco il nettare del ricordo poco alla volta perché non finisca,come bambina. Lo alimento se posso di Fantasia Mi dicono pazza. Sono una donna nuda e cieca avvolta in un velo e sussurro un canto infinito e sfinito. Non giudicarmi sfacciata perché ti ho desiderato da subito, e non pensarmi vigliacca se poi ho avuto paura -questo il limite-
Ci sono messaggeri indegni che non sanno le note del canto e che lo temono.
Cercherò la sacra Elànor cara agli dei tesse il telo della salvezza a difesa del suono che non ha fine, il Cuore del mondo: Poesia
E tu sei Canto.

…..se sei lontano non posso guardarti: gli occhi restano opachi come cenere.Vorrei anche solo poterti sfiorare le dita ogni tanto per tutto il resto del tempo

Soffio di vento olio tela 84 x 64

Annunci

Commenti disabilitati su Dell’amore – Aimer

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.